The St. Regis Roma

4.5 

Via Vittorio E. Orlando, 3, Roma, 00185, Italia   •  Meteo:   

Ora locale Telefono +39 06 47091

4.5

Seguite i lavori di restauro del St. Regis Rome

Alla luce di una nuova era

Il St. Regis Rome, palazzo del 1894 aperto da César Ritz, sta entrando in una nuova era del glamour. A partire dalla prossima estate, la nostra hall e il lounge bar vi daranno il benvenuto con un look tutto nuovo, mentre le nostre camere sono temporaneamente in restauro e saranno svelate alla fine dell’anno.

Leggete tutto sui nostri spazi e sulla storia del progetto che si nasconde dietro ognuno di essi qui sotto e seguiteci sui social media per avere aggiornamenti costanti.

La storia di un nuovo design

Seguite la trasformazione di un angolo di splendore nel cuore della Città Eterna.

L’anno 2016 ha segnato l’inizio dei lavori, nella prospettiva di una nuova, illuminata visione.

Di recente, la nostra Grand Hall è stata interamente trasformata, con la creazione di un open space inondato di luce e del nuovo cuore pulsante dell’hotel, il CÆLUM Lounge & Bar.

Una biblioteca blu zaffiro, arricchita da lampadari antichi e specchi veneziani restaurati, crea uno spazio per illuminarsi, trovando ispirazione e rilassandosi.

La hall restaurata del St. Regis Rome

La Sala Ritz

Il restauro della sua grandeur originale

La Sala Ritz, aperta negli anni novanta dell'Ottocento, è stata la prima sala banchetti pubblica a Roma. La volta della Sala Ritz è arricchita da 8 illustrazioni che rappresentano momenti di vita rurale, con un chiaro riferimento ai personaggi della mitologia greca.

Il valore considerevole degli affreschi e degli ornamenti ha richiesto un meticoloso lavoro di restauro, compiuto sotto la supervisione del Ministero dei Beni Culturali.

Guardate il video per scoprire come il team di restauro sia stato capace di riportare i dipinti al loro antico splendore >>


Gli artigiani

Il restauro degli antichi lampadari

Una storica azienda di famiglia locale, ora alla sua seconda generazione e specializzata da 55 anni nel restauro di lampadari di cristallo, ha ripristinato la bellezza dei 6 lampadari antichi che potete trovare nella hall e nella biblioteca del St. Regis Rome. I lampadari sono originali e risalgono con tutta probabilità al periodo di apertura dell'hotel (1894) dato che non hanno alcuna traccia di saldature e ogni singolo pezzo di cristallo è assemblato a mano. Inoltre, le candele sono elettriche, con attacchi tipici del primo Novecento. Padre e figlio hanno lavorato 20 giorni su ogni lampadario. I lampadari sono stati tutti rimossi, i cristalli ripuliti e lucidati, la struttura principale lucidata e gli attacchi elettrici restaurati. Una volta completata questa fase, le gocce e i fiori di cristallo sono stati riassemblati a mano uno a uno